Vai al contenuto

Moving Generation Reunion ’18: la seconda edizione di Compagni di Scuola a Bologna

Il 16 novembre 2018 abbiamo vissuto un momento prezioso di confronto con partner, giovani studenti, professori e ancora una volta ci siamo davvero emozionati nel toccare con mano quanto sia importante e utile il nostro lavoro. L’evento in questione è stata la seconda edizione di Compagni di Scuola – Moving Generation Reunion 2018: si è svolta a Bologna in un luogo per noi molto significativo, ovvero il quartier generale di CNOS/FAP Bologna nostro storico partner con cui abbiamo condiviso tante partenze di giovani tirocinanti.

Come abbiamo già accennato questo evento è stato un importante momento di incontro e per questo abbiamo deciso di non parlare solo noi: il vero cuore di Compagni di Scuola sono stati infatti i racconti degli studenti che nell’ultimo anno hanno fatto esperienze di mobilità internazionale per l’apprendimento! I ragazzi si sono dati da fare per presentare a tutti gli intervenuti la loro esperienza: tra foto, video, canzoni, con i loro racconti hanno commosso i loro colleghi che devono ancora partire per fare un tirocinio all’estero! Dopo una prima introduzione di CNOS/FAP Bologna, una presentazione del Presidente di Uniser Andrea Lombardi e una spiegazione da parte di alcuni membri dello staff Uniser sui progetti di mobilità internazionale pensati per i più giovani, il microfono è infatti passato direttamente ai protagonisti di queste esperienze. Un po’ timidi ed eccitati, ma forti del coraggio tratto dall’esperienza fatta, i giovani tirocinanti che hanno vissuto sulla loro pelle l’ebrezza del tirocinio all’estero si sono raccontati in prima persona, portando testimonianza delle loro storie e dei loro progressi ad altri studenti e altri professori interessati ai programmi di tirocinio all’estero. Soprattutto da questi racconti è trasparita un’energia forte e positiva che ha davvero reso importante e completo questo momento di incontro faccia a faccia con tutti i protagonisti delle esperienze di mobilità.

In seguito a questi interventi sono stati ulteriormente coinvolti i ragazzi in un gioco partecipato, mentre i professori presenti hanno avuto la possibilità di scoprire Alternativo Staff, ovvero un progetto di mobilità dedicato proprio a loro!

Dopo una giornata intensa e ricca di emozioni non poteva mancare una bella foto finale, che ci ricorderà fino alla prossima Moving Generation Reunion l’entusiasmo e la carica di questi ragazzi pronti a cambiare le loro vite  attraverso un’esperienza di mobilità formativa internazionale!

Categorie

News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: