Vai al contenuto

Eat the world with Uniser – Il giro del mondo… a tavola!

Siete pronti ad un nuovo giro per il mondo con Uniser?

Dopo aver viaggiato per tanti mesi attraversando i continenti e le città, scoprendo i luoghi più belli del mondo con i nostri appuntamenti quotidiani con Uniser Around the World, abbiamo deciso che era il momento di trovare qualcosa di nuovo da condividere con voi ogni giorno. L’esperienza di quest’anno attorno al mondo ci ha dato tanta soddisfazione, l’idea di condividere ogni giorno un momento della giornata con chi segue Uniser sui social e di dedicarlo a proiettare la mente verso luoghi interessanti e spesso magari difficilmente raggiungibili è stata molto piacevole per noi (e per voi, visto quello che ci avete scritto!). Ci è servito a sgombrare la mente e risvegliare la nostra curiosità alla ricerca di nuove meraviglie, come se ogni giorno per 5 minuti fossimo davvero in viaggio in un posto nuovo.

Eat the world with Uniser

Allora ci siamo detti che era arrivato il momento, con l’avvento del nuovo anno, di pensare ad un nuovo progetto da condividere con voi. Ecco che la nostra passione per i viaggi e le nuove scoperte si è unita alla nostra proverbiale golosità, ed è nato “Eat the world with Uniser” per compiere ancora una volta un giro intorno al mondo insieme, ma questa volta alla ricerca delle migliori specialità di paesi vicini e lontani. Anche questa volta non abbiamo rivolto la nostra selezione a scelte scontate, ma ci siamo affidati al nostro intuito per trovare i piatti più interessanti provenienti da tantissimi luoghi, più o meno conosciuti.

A guidarci nella scelta dei piatti della tradizione nel mondo sono state diverse caratteristiche: abbiamo cercato i cibi più golosi ci hanno conquistato con il loro aspetto invitante, ma anche quelli più esotici, quelli che nascondono una storia particolare o i più strani ai nostri occhi! Da sempre consideriamo l’attrazione per un cibo che non conosciamo sinonimo di curiosità, apertura nei confronti di ciò che appare diverso e voglia di sperimentare. Per questo siamo certi che presentare ogni giorno piatti da tutto il mondo e ingolosirvi nella ricerca di colori e sapori sempre nuovi sia un’idea invitante, per riuscire a far viaggiare con un’immagine ed un racconto che non potrà che tentarvi.

Eat the world with Uniser

In fondo assaggiare una pietanza tipica di un altro paese è un piccolo indizio sulle sue tradizioni e consuetudini: ci parla dei prodotti della terra, del clima, delle abitudini alimentari e dell’economia di una località. Avete mai notato quanto il cibo che si trova sulla tavola sia uno specchio sull’anima di una nazione?

Con ciò Uniser vi fa un augurio per il nuovo anno: che il 2018 sia l’anno della sperimentazione, perché vi lasciate tentare dalle cose nuove e se non avete ispirazione in cucina ci peserà “Eat the world with Uniser” a darvi qualche idea!

Eat the world with Uniser

Categorie

News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: