Skip to content

Le mille strade dell’educazione innovativa. Non solo tecnologia.

Le innovazioni del mondo della formazione ci intrigano e ci ispirano. Noi di Uniser abbiamo la nostra visione di come essere all’avanguardia in ambito formativo e concentriamo le nostre risorse nel garantire ai giovani di tutta Europa la possibilità di conoscere e sperimentare un nuovo paese e una cultura diversa in un’esperienza che ricorderanno per tutta la vita.

La formazione e l’educazione nel mondo stanno prendendo tante strade diverse, vivono affascinanti soluzioni e tendenze che vogliamo condividere con voi (tratto da Seven Inspiring Innovations in Education From Around the Globe).

Il mondo è bello perché è vario, mai vi fu affermazione più vera. Quando si parla di educazione innovativa si può pensare che la direzione da seguire sia definita dall’uso di tecnologie all’avanguardia e programmi sempre più standardizzati, invece ogni paese del mondo sta cercando la sua strada verso un’innovazione tutt’altro che scontata.

A noi di Uniser piace osservare e fare proprie le idee che ci colpiscono, dedichiamo tempo e risorse a soddisfare questa naturale curiosità e il mondo della formazione, un ambito che sentiamo profondamente nostro, è il campo perfetto per trovare spunti e nuovi progetti da sviluppare.

Ammiriamo la tecnologia avanzatissima delle aule coreane, non crediamo che un computer possa sostituirsi ad un insegnante di inglese, ma vediamo in questo strumento che mette in contatto studenti con insegnanti madrelingua da ogni parte del mondo, un efficiente mezzo di comunicazione interculturale e uno stimolo interessante. Allo stesso modo saremmo curiosi di provare gli occhiali 3D proposti negli Emirati Arabi per lezioni multidimensionali e ci piace l’idea di una scuola ecologica paper-free che si sta sperimentando in Inghilterra, dove il materiale didattico è interamente fornito in versione digitale.

Anche noi di Uniser siamo portati a dare il massimo delle possibilità alle tecnologie che incontriamo durante il nostro percorso, ma allo stesso tempo ci rendiamo conto che a volte è necessario un passo indietro per fare un balzo in avanti.

Come in Danimarca, dove l’educazione dei più piccoli è uscita dalle classi ed è tornata alla natura, ambiente ideale per coltivare l’indole curiosa e creativa dei bambini. Oppure la determinazione della Finlandia a lasciare indipendenza e possibilità di personalizzazione dei modelli educativi ai propri insegnanti.

Questi spazi concessi al rapporto umano e alla fiducia sono base fondante anche del nostro modo di intendere la formazione e l’ambiente lavorativo in generale: d’altra parte la passione per il nostro lavoro è tanta e ogni giorno ci impegniamo a condividerla con chi si affida a noi per crescere nel modo più innovativo che conosciamo.

Quello di viaggiare e fare esperienze in giro per il mondo.

Categorie

News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: