Vai al contenuto

Scoprire Siviglia con il progetto Athos

Matteo, Hamza e Jonathan a breve rientreranno dalla loro mobilità in Spagna, dove si trovano grazie al progetto ATHOS – Acquiring TecHnical cOmpetencies and Skills Motor vehicle repair technician. Quali sono le loro impressioni a caldo? Vediamo cosa ci hanno raccontato della loro esperienza!

WhatsApp Image 2021-04-28 at 09.38.17 (2)

Matteo Napoletano

La mia esperienza personale sta andando molto bene in quanto sto imparando cose nuove e non mi annoio mai, c’è sempre qualcosa di interessante da fare. Sto parlando molto spagnolo e penso di averlo migliorato sia con il corso, che con i colleghi mentre sono al lavoro. Sono molto felice delle amicizie che sto facendo, non litigo mai con i miei coinquilini, la casa dove siamo è molto carina e spaziosa per quattro persone, non posso davvero lamentarmi. Grazie a questo progetto, ho avuto anche l’opportunità di conoscere altri ragazzi con cui ho fatto amicizia e che frequento durante il tempo libero.

Qualche foto dal posto di lavoro:


Hamza Alem

L’esperienza nel complesso sta procedendo alla grande, anche perché con i miei coinquilini mi sono trovato bene fin da subito e non ho avuto nessun problema. Per quanto riguarda il lavoro, è andato piuttosto bene, inizialmente c’è stato qualche piccolo problema di comunicazione a causa della mia scarsa conoscenza della lingua, ma sono riuscito a cavarmela. Questo è stato possibile anche grazie alla collaborazione del mio collega e del mio capo, che sono gentili con me e cercano sempre di aiutarmi quando ne ho bisogno. Grazie al tirocinio sto imparando molte cose, quindi anche da questo punto di vista sono davvero soddisfatto. Siviglia come città è molto accogliente e la sto scoprendo sempre di più grazie alle uscite con i miei coinquilini e i miei colleghi, che mi hanno fatto scoprire gli angoli più interessanti. Ho anche avuto modo di conoscere alcuni ragazzi del posto e le persone sono molto simpatiche e divertenti. Lo spagnolo è l’aspetto per me più ostico: è la prima volta che mi trovo a parlare una lingua diversa dalla mia per così tanto tempo e comunicare non è immediato, lo spagnolo non è facile come pensavo! In ogni caso, cerco di buttarmi il più possibile e di impegnarmi, piano piano sto migliorando. Nel complesso questa esperienza mi è piaciuta molto!

WhatsApp Image 2021-04-28 at 09.38.17

Jonathan La Mastra

La mobilità procede nel migliore dei modi e mi sto trovando molto bene con i miei compagni. Per fortuna andiamo tutti d’accordo e siamo anche riusciti ad organizzarci bene nella gestione della casa, ci siamo divisi vari compiti per le pulizie e le varie mansioni e abbiamo raggiunto un buon equilibrio. Spesso usciamo insieme e abbiamo anche avuto occasione di fare amicizia con altri ragazzi del luogo, cosa che ci permette di praticare lo spagnolo. Al lavoro mi trovo bene sia nelle mansioni, che nei rapporti con i colleghi e di settimana in settimana il mio spagnolo migliora leggermente. Questa esperienza mi sta servendo molto soprattutto a livello di crescita personale, ma anche a livello linguistico, non avrei mai pensato di riuscire a sostenere un dialogo in una lingua diversa dalla mia in poche settimane di mobilità!

WhatsApp Image 2021-04-28 at 09.38.11 (1)

Categorie

Athos

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: