Skip to content

Quattro ragazzi spagnoli sbarcano a Predappio: con MEP Granada da Tumidei Arredamenti

Sono in dieci e vengono da Granada, una della città più belle dell’Andalusia, che è a sua volta una delle zone in assoluto più spettacolari dell’intera Spagna. Sono i ragazzi che grazie alla collaborazione che Uniser ha stretto con M.E.P. Europrojects Granada (Mobility European Projects Granada) passeranno oltre tre mesi in Romagna.

Quattro di loro sono falegnami con particolare propensione verso il settore del mobile: si chiamano José Manuel, Alejandro, Ivan e Nathan e avevano bisogno del migliore tirocinio possibile. Abbiamo pensato per loro ad una delle aziende che da oltre 40 anni meglio rappresenta l’Italia all’estero nel design di interni e nell’arredamento:

Da Granada a Predappio: Tumidei Arredamenti
I ragazzi al primo approccio con Tumidei Arredamenti

benvenuti da Tumidei Arredamenti, vero e proprio punto di riferimento “e di partenza per chi vuole dare alla propria casa un tocco di creatività, eleganza e distinzione”. In un’epoca in cui la globalizzazione porta a case, negozi e bar tutti uguali, arredati in serie e con lo stampino, l’azienda che da sempre ha sede a Predappio va nella direzione opposta: non solo offre un servizio ancora decisamente artigianale, ma va addirittura “verso una dimensione sartoriale. Tailored Design Living: uno spazio di vita creato su misura per te.” Che in poche parole significa: la tua camera da letto e la tua cucina non saranno mai uguali a quelle degli altri, perché Tumidei Arredamenti li penserà a seconda delle tue richieste ed esigenze. E così facendo porta la qualità e il design italiano in giro per tutto il mondo.

È questo carattere, che unisce artigianalità, tradizione e orgoglio familiare, ad un approccio più business oriented e un mercato che va molto oltre quello italiano ad averci conquistato: volevamo che i quattro falegnami di Granada avessero la possibilità di conoscere cosa significa fare impresa d’eccellenza in Italia. Oggi, e per altri tre mesi, anche loro possono dire di far parte del sogno italiano (altro che American dream): esportare la qualità e le idee senza alcun confine. Perché le esperienze che progettiamo per i partecipanti dei nostri progetti non solo esperienze di lavoro, ma opportunità preziose per conoscere da vicino un modo tutto italiano (e romagnolo!) di fare impresa. Vincente.

Categorie

News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: