Vai al contenuto

Il “Transnational Meeting” del progetto The European Gateway

Tra il 6 e 7 Marzo si è tenuto il settimo Transnational Meeting del progetto KA2 The European Gateway.

Il partnernariato è composto da 8 organizzazioni tra esperti della mobilità, enti di formazione e consorzi: Uniser (IT), Esmovia (SP), CEMEA (FR), FRMFR (FR), CFA EIFFEL (FR), PRACTIKA (ES), ASSOCIATION FOR YOU (BL), COPAE ILIS (GR).

Questo progetto nasce dalla necessità di accrescere la consapevolezza riguardante il valore aggiunto che un’esperienza di mobilità formativa internazionale può apportare a chi la intraprende, sia per lo sviluppo di competenze trasversali che professionali. Obiettivo congiunto di The European Gateway è la creazione di nuove metodologie e strumenti per il trasferimento di buone pratiche nell’ambito dei tirocini internazionali, per rendere l’intero processo sempre più fruibile e fluido.

Il progetto KA2 The European Gateway parte dal presupposto che il tirocinante è il protagonista della mobilità, ma non l’unico a trarne beneficio. Anche gli altri attori coinvolti (scuole e imprese) traggono vantaggi dal bagaglio conoscitivo acquisito dal tirocinante in un altro paese: le competenze acquisite durante il suo percorso di formazione non solo verranno infatti essere spese durante il lavoro nell’azienda, ma a loro volta diventeranno ospitante veicolo di nuove competenze al rientro a casa.

Partendo da questo presupposto The European Gateway ha sviluppato diversi strumenti per guidare e accrescere la consapevolezza di studenti, enti di formazione, esperti della mobilità ed imprese.

L’ambizione che condividono i partecipanti al progetto è quella di creare un sistema aperto che divulghi attraverso una piattaforma online le esperienze di mobilità degli studenti, delle scuole e delle imprese coinvolte. Non solo, la piattaforma ha l’obiettivo di diventare una finestra che permetta di premiare le esperienze più virtuose e mettere in contatto i diversi attori. Gli strumenti creati sono stati testati attraverso delle mobilità sperimentali e sono oggi quasi pronti per essere resi fruibili online.
Proprio per questo durante questo Transnational Meeting è stato fondamentale l’apporto delle imprese e dei tirocinanti che hanno partecipato a questa esperienza durante la fase di sperimentazione. Grazie alla loro partecipazione e i loro preziosi consigli infatti si riusciranno a finalizzare tutti gli strumenti messi in campo da The European Gateway.

Il prossimo appuntamento si terrà a Bordeaux tra Maggio e Giugno: sarà una grande occasione per presentare a un ampio pubblico (composto da imprese private, enti pubblici ed enti di formazione) il lavoro svolto e un’ottima “scusa” per celebrare tutti insieme la conclusione del progetto.

Vuoi saperne di più? Visita il sito di The European Gateway

Categorie

News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: