Vai al contenuto

APERITANDEM: Una sera con i camaleonti

12637126_10208192067541092_97992322_o

Se parlano un’altra lingua cambiano personalità.
Coerentemente con questa premessa, ogni martedì sera tantissimi ragazzi diversi si ritrovano all’Aperitandem per uno scambio linguistico in cui giovani forlivesi, italiani e provenienti dall’estero si mimetizzano in un ambiente poliglotta.

Quando si parla di imparare un’altra lingua, siamo ammalati della cultura degli alibi: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa… Spesso dimentichiamo che il semplice fatto di esprimerci in un idioma diverso da quello imparato da bambini ci permette di sfuggire alla monotonia.

Senza dubbio, il rituale dell’Aperitandem per attirare persone e lingue è semplice: basta munirsi di un’etichetta e pronunciare le parole magiche “cerco” ed “offro”. In realtà, il fatto che i partecipanti saltino da un linguaggio all’altro non è un fatto assurdo di per sè; ciò che sorprende sempre sono gli aspetti del carattere sconosciuti finora che emergono in chi parla un’altra lingua.

Spagnolo. Francese. Inglese. Italiano. Tedesco. Russo. Portoghese.

I camaleonti camminano su varie lingue e nel passaggio dall’una all’altra si trasformano. Così, l’Aperitandem diventa l’alibi perfetto per superare la paura di parlare un’altra lingua.

AperiTandem_2016_05_v2 PRINT

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: