Vai al contenuto

Affrontare il mondo del lavoro…con più serenità e determinazione

Mi chiamo Francesca, ho 23 anni e mi sono laureata alla SSLMIT a Forlì.
Subito dopo aver finito la triennale, in una fase di panico post-laurea, dubbi sul mio futuro e ansia da curricula e colloqui per lavori poco promettenti, ho avuto la fortuna di imbattermi nel bando MG e partecipare a questa interessantissima esperienza.
3 mesi di formazione presso un’azienda in Italia e 3 mesi all’estero, presso un’azienda partner. La cosa sembrava interessante e pareva offrire molte più possibilità dei tirocini all’estero di cui avevo sentito parlare in precedenza, in cui la principale mansione era fare fotocopie. E così è stato.

Ho  iniziato quest’avventura, prima in Italia presso la Dibrera, un calzaturificio italiano, in ambito commerciale-marketing poi a Tallinn presso un loro partner commerciale con frequenti trasferte a Mosca dove si trovava lo show-room di quest’azienda, lavorando come brand-manager ed intrattenendo rapporti con importanti calzaturifici italiani.
Ciò che posso dire è che per me è stata un’esperienza altamente formativa e forte dal punto di vista umano. Ho imparato un lavoro, ho capito qual’era la direzione in cui volevo dirigermi in ambito professionale ed ho appreso tanto, ho imparato  a non abbattermi mai, a reinventare ogni giorno il mio lavoro e me stessa, a prendere il meglio da ogni esperienza e soprattutto ho vissuto realtà completamente diverse dalla mia e conosciuto persone fantastiche.

Non è stata un’esperienza facile, i ritmi di lavoro erano molto intensi, ma sono comunque felicissima di aver partecipato. Ho conosciuto due città affascinanti, Tallinn, bellissima e, nonostante la povertà, avanzatissima città piena di stranieri ed Erasmus e Mosca, megalopoli maestosa, ma difficile da vivere, ho visto le differenze tra il mondo del lavoro in Italia e quello all’estero, dove anche a un giovane sono riconosciute grandi responsabilità e dove si è molto più autonomi ed ascoltati, ho conosciuto nuove abitudini e modi di vivere ed alcuni me li sono portati a casa con me, perchè una delle cose più belle di queste esperienze all’estero e che anche se non te ne accorgi il posto in cui vivi e le persone che incontri ti insegnano tanto e lasciano un segno indelebile dentro di te.

Ora ho deciso di proseguire gli studi per specializzarmi in marketing, ma a settembre ed ottobre sarò in fiera prima a Milano, poi a Mosca con la Dibrera, con cui continuo a collaborare. A distanza di quasi un anno dall’inizio del progetto MG sono una persona con le idee chiare, convinta della strada che ho intrapreso, più sicura grazie alla rete di contatti che quest’esperienza mi ha permesso di creare e in generale più consapevole e serena nell’affrontare il mondo del lavoro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: