Vai al contenuto

E-State con Uniser: Alberto Dell’Amore

AlbertoAlberto Dell’Amore, 34 anni, Cesena, laureato in Giurisprudenza a Bologna, praticante avvocato, presso Studio Legale Dell’Amore Cesena. Specializzato in diritto d’impresa e dei contratti.

Di cosa ti occupi a Uniser?

Consulenza in materia legale ed economica. Membro del Cda.

Tu sei uno dei primi soci di Uniser, come è nata l’idea?

Quando sono entrato in società Andrea, Enrico ed Elena avevo già rilevato la gestione societaria. L’idea è la loro.

con che spirito hai intrapreso questo percorso?

Lavoravo come dipendente in un’altra società ed in un altro settore, già da 8 anni. Volevo smettere di lavorare per gli altri e cominciare a lavorare per me stesso.

Qual è la parte più divertente del tuo lavoro?

Lavorare con persone molto diverse da me, come Michelangelo Pasini.

La più appagante?

Riconoscimento delle proprie competenze e l’ottenimento di risultati economici e patrimoniali.

….e la più stressante?

Dover spesso mediare talune scelte a causa della natura sociale della nostra attività d’impresa.

Qual è il ricordo più bello, quale il più divertente che hai di Uniser?

La prima accoglienza di un gruppo di tirocinanti nel 2009.

Come si è evoluta Uniser dal 2008 ad oggi dal tuo punto di vista? 

La società è cambiata molto. Da una pseudo-associazione iniziale è diventata una vera e propria realtà societaria, con logiche gestionali, i processi operativi e gli strumenti utilizzati  sempre di più riconducibili al mondo dell’imprenditoria. I risultati economici, la solidità patrimoniale, il numero dei soci e lavoratori, aumentati nel corso di questi 8 anni, sono la conseguenza di questo cambiamento.

 

Quali sono i tuoi progetti futuri a Uniser? 

Mi concentrerò sempre di più sull’aspetto cella contabilità analitica e del controllo di gestione.

 

Quali sono secondo te le sfide che Uniser dovrà affrontare nel futuro per migliorare ancora di più?

Differenziare le attività, entrando sempre di più in una logica di consulenza all’impresa ed alla PA. Sviluppare alleanze strategiche con altri soggetti. Instaurare una strategia di gruppo nella gestione delle attività, anche attraverso la costituzione di società partecipate.

 

Cosa ti aspetti dal futuro per Uniser?

Per i sogni rinvio ai miei soci. Loro sognano. E solitamente realizzano.Inaugurazione Mobilitas

Categorie

News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: